Degaussing, Cancellazione logica e triturazione meccanica

La veloce evoluzione della tecnologia e dei software legati al mondo dell’informatica, permette di migliorare notevolmente la protezione dall’esposizione dei propri dati su internet. Attraverso servizi di Data Storage Security si possono proteggere in modo sicuro le proprie informazioni da attacchi hacker. In questa particolare visione della Cyber Security è fondamentale capire come le aziende ed il loro Business si rapportino allo Storage dei dati, ed in particolar modo alle dinamiche legate al Degaussing, alla Cancellazione logica ed alla triturazione meccanica.

Degaussing, Cancellazione logica e triturazione meccanica: definizioni

Degaussing

La parola inglese Degaussing è traducibile in lingua italiana come Smagnetizzazione; questa è un processo che elimina la carica magnetica di un oggetto. I tecnici informatici di molti anni fa utilizzavano questo processo per demagnetizzare le VHS oppure i nastri di registrazione audio, al fine di renderli come nuovi e cancellare ogni traccia di registrazione. Oggi tale processo è utilizzato anche sui dischi magnetici come gli Hard Disk, i quali presentano un grande magnete al loro interno e su cui vengono prima scritti e poi letti i dati e le informazioni.

Cancellazione logica

Per Cancellazione logica dei dati si intende l’eliminazione eseguita dal comando Elimina nel proprio sistema operativo; questa avviene attraverso il posizionamento di un flag, cioè una segnalazione al sistema di un posizionamento del file da un punto A ad un punto B. Tecnicamente viene utilizzato il codice binario che associa ad una posizione di default con valore 0 (zero), una posizione con valore 1 (uno) quando si effettua la cancellazione.

Il dato finale non viene realmente cancellato, ma viene solo eliminato il suo riferimento e diventa, di fatto, irraggiungibile.

Triturazione meccanica

L’installazione periodica di applicazioni informatiche sui propri device, comporta l’adesione del trattamento dei propri dati personali; questi usualmente digitalizzati su Hard Disk o piattaforme in Cloud. Nella legislazione europea vi sono diverse leggi che tutelano i dati sensibili degli utenti e la loro possibilità di scegliere come gestire la loro eliminazione. Uno dei sistemi più utilizzati è la triturazione meccanica, questa consiste letteralmente nella distruzione fisica del supporto meccanico, nella maggior parte dei casi identificata con Hard Disk. Questa particolare pratica consente all’utente di essere sicuro al 100% della scomparsa dei propri dati, infatti la tritatura del materiale avviene in due fasi; la prima soggetta alla tritatura nella macchina trituratrice e la seconda addetta alla granulazione dei dispositivi meccanici fino al loro inutilizzo.

Come cancellare i dati

Una volta comprese le definizioni e le modalità con cui la cancellazione può essere interpretata, è molto importante capire come cancellare i dati in modo pratico e veloce, al fine di aggirare possibili malware e mettere in sicurezza i propri sistemi di archiviazione.

Degaussing: cancellazione Hardware

È consigliabile, quando si ha necessità di dismettere un dispositivo di memoria che abbia al suo interno dati personali, utilizzare la distruzione fisica ed il Degaussing. La distruzione fisica può risultare il metodo più veloce e spesso anche il più semplice. Per DVD o CD esistono dei macchinari, molto simili a dei tritacarte, che distruggono completamente i supporti; mentre per gli Hard Disk è consuetudine aprirli e danneggiare il piatto magnetico. Tali metodi poco ortodossi sono stati superati nel tempo dal Degaussing, questo processo avviene grazie a dispositivi chiamati Degausser i quali generano un vero e proprio campo magnetico capace di smagnetizzare il supporto fisico. I Degausser generano un campo magnetico che danneggia concretamente il supporto internamente e rende quindi illeggibili i dati trascritti su di esso. La smagnetizzazione non funziona su supporti ottici come DVD e CD ma è particolarmente efficace su supporti fisici con dischi magnetici.

Cancellazione Software

Come poter cancellare i propri file in modo definitivo senza danneggiare il supporto fisico? Tale domanda sorge spontanea se non si ha a disposizione un gran numero di Hard Disk; affinché si possano eliminare in modo ideale i dati trascritti su un dispositivo meccanico, è necessario affidarsi a software di ottimo livello. Quando si utilizza un Software per la cancellazione dei dati su Hard Disk si parla di programmi detti di wiping. Il procedimento legato al wiping consiste nella sovrascrittura dei settori dove si trova il file da eliminare; questa avviene per un numero definito di volte al fine di rendere illeggibili i dati successivamente. Esistono un’infinità di software che si occupano di effettuare tale processo, uno dei più utilizzati è Blancco. 

Aziende specializzate

Il sistema più sicuro ed affidabile per la cancellazione dei dati, siano essi salvati su piattaforme in Cloud o su Hard Disk, è affidarsi ad Aziende professionali e competenti in questo ambito quali Data Storage Security. Attraverso un sistema affidabile e sicuro, rafforzato dalle direttive del Regolamento Europeo, si potranno cancellare i propri dati sensibili e le informazioni di cui non si ha più bisogno.

Quale soluzione scegliere?

Tra il Degaussing, la cancellazione logica e la tritatura meccanica qual è la giusta direzione da seguire? Come per ogni domanda, la risposta risiede nei bisogni dell’utente. Il Degaussing e la triturazione meccanica consentono di cancellare definitivamente ogni tipologia di file esistente sul supporto meccanico ma allo stesso tempo eliminano il supporto e le sue future funzionalità; nel caso di una cancellazione logica e Software si ha una maggiore esposizione al recupero dei file cancellati ma si può continuare ad utilizzare il supporto meccanico. La scelta risiede fondamentalmente su due fattori: importanza della cancellazione e spesa economica. Il primo fattore pone l’utente di fronte alla consapevolezza di quanto sia importante la scomparsa di quei file; il secondo fattore invece pone l’accento sul costo nel corso degli anni che questo può avere sull’azienda. Il riutilizzo o meno degli Hard Disk può essere l’ago della bilancia per la scelta definitiva, si consiglia al fine di ottenere una cancellazione completa di procedere attraverso il Degaussing o la triturazione.

Distruzione sicura

Per quanto i processi di Degaussing e di triturazione meccanica possono essere dei metodi pratici ed affidabili, con la perenne evoluzione dei sistemi di sicurezza legati al Cloud e ad internet, è consigliabile affidarsi ad Aziende certificate. Salvare i propri dati su Server dedicati permette la loro cancellazione istantanea senza particolari difficoltà; grazie infatti alle nuove disposizioni del Regolamento UE, l’utenza può decidere in qualsiasi momento di cancellare i propri dati sensibili da internet, seguendo una specifica procedura. La distruzione sicura oltre all’eliminazione sicura dei dati presenti sul Server, garantisce una sicurezza maggiore in caso di attacchi informatici, un rischio al quale sono sottoposti indistintamente tutti gli utilizzatori della rete e, in particolar modo, i liberi professionisti e le aziende pubbliche e private.