Distruzione certificata supporti magnetici

Affidarsi ad una Società che esegue la distruzione certificata degli archivi magnetici è una necessità di tutte le Aziende, per due motivi:

- la maggior parte delle Aziende conserva nei propri sistemi informatici dati personali tutelati dalla normativa Privacy, o comunque  informazioni riservate e confidenziali (quindi anche non configurabili come dati personali nell’accezione più stretta del termine) che per legge non devono rimanere accessibili a chiunque;

- spesso i supporti dismessi non vengono distrutti, creando scenari disastrosi, infatti chiunque  capace di impossessarsi di dati personali può ricattare il legittimo proprietario o effettuare una truffa a suo nome mediante furto di identità, oppure l’acquisizione illecita di dati aziendali confidenziali da parte di concorrenti, potrebbe arrecare un ovvio svantaggio competitivo specialmente nel caso di informazioni riguardanti strategie di mercato, sviluppo di nuovi prodotti, invenzioni protette da brevetto, ecc.

I dati personali sono protetti dalla Legge sulla Privacy (D.Lgs 196/2003) ed alla dismissione dei supporti elettronici ed informatici il Garante Privacy ha dedicato il Provvedimento del 13 ottobre 2008 sul RAEE (G.U. n. 287 del 9 dicembre 2008) ponendo così l’attenzione su un momento specifico del ciclo di vita delle informazioni “la  dismissione”, con l’obiettivo di tutelare l’individuo, impedendo che i suoi dati personali diventino di pubblico dominio e/o siano accessibili a persone non autorizzate.

Quindi la distruzione dei dati contenuti nei dispositivi elettronici (cassette, tape, Hard disk) deve essere definitiva  senza possibilità di recupero e le modalità tecniche per ottenere questo risultato sono state definite dal Garante Privacy che ha citato come soluzione idonea la  demagnetizzazione o degaussing (è bene pertanto chiarire che l’utilizzo di misure differenti e non citate, come “trapano” o “martello”, non sono da ritenersi adatte allo scopo).

Data Storage Security, nel pieno rispetto della normativa e della privacy,  attraverso il servizio di “distruzione certificata di supporti magnetici contenenti dati personali, sensibili, riservati”, garantisce:

  • INVENTARIO ASSET DA DISTRUGGERE
  • CANCELLAZIONE TRAMITE DEGAUSSER FILMATA E SUCCESSIVA TRITURAZIONE MECCANICA DEL TAPES, HARD DISK
  • REPORT COMPLETI E DETTAGLIATI
  • PERSONALE ADEGUATEMENTE FORMATO

e la certezza che al termine del processo, le informazioni sono completamente distrutte e non più recuperabili.